lunedì 23 maggio 2011

dove giace l anima
quando dimentichiamo chi siamo
nei rumori della notte
nel vento d estate
sta la risposta
quando improvisamente
scopriamo ancora
di voler essere
dovunque
dove
la bellezza del mondo
può ancora donare
ai nostri occhi segreti
qualcosa da amare
senza più sentirsi
tutti i giorni
nella vita di un altro
in attesa di ritrovare
lo stato di grazia
che a volte
raramente
nella vita
abbiamo conosciuto
per aver amato
troppo
e tanto
qualcosa che ormai abbiamo perso
cento
mille
preghiere
non bastano mai
per capire
dove vanno a morire tutti i nostri desideri più profondi
e come farli tornare
da quell abissso di solitudine
dove non ci torna
 indietro
quasi mai niente
tutto intero
non sapendo più
piu inconsapevolmente
dar voce
e corpo
al nostro bisogno d amore

Nessun commento:

Posta un commento